Cibo di Strada

Midye Tava..una ricetta araba per le cozze!


Oggi Turchia!

Una terra che mi affascina molto..a dire la verità tutto l’oriente mi affascina; specie i paesi arabi! Un viaggetto in Turchia lo farei volentieri..magari..un giorno…!

Per la ricetta di oggi non è stato facile! Infatti il 99% delle ricette che si trovano sono in tedesco, questo per la quantità di Turchi emigrati in Germania. Avete presente il telefilm “Kebab for breakfast” (“Türkisch für Anfänger” in lingua originale)su Mtv? Ecco quello è un telefilm tedesco sull’integrazione raziale dei turchi, certo all’acqua di rose..ma è così!
Altro paese in cui mi piacerebbe andare..la Germania!!! Oltretutto mi piace tantissimo la lingua tedesca, sì lo so..<<Ma è una lingua dura! E’ brutta!…..>> A me piace..non ci posso fare nulla! Troverò prima o poi anche un cibo di strada tedesco!
Tornando alla Turchia…….

MIDYE TAVA (x 4persone)
Partiamo con il nome: Midye significa cozze; Tava significa frittura.
Quindi il piatto di oggi altro non è che una frittura di cozze MA non è, ovviamente, così scontata!
Come la si mangia? In comodi spiedini o in un panino condita con salsa allo yogurt.
La ricetta che ho trovato, nonostante 7siti consultati è sempre la stessa, se ne avete di alternative da proporre ben venga!

ingredienti
30 cozze grandi private del guscio
150 gr farina
10 gr lievito
2 cucchiai burro
2 cucchiaini sale
2 uova
1 bicchiere olio d’oliva extra-vergine
per la salsa
pinoli
yogurt
aglio

preparazione
Pulite le cozze.
Scottatele per qualche istante nell’acqua bollente, finché si apriranno, quindi prelevatele dal guscio e fatele scolare da ogni liquido.
Sciogliete quindi il lievito in 1/2 tazza di acqua tiepida, e versatelo in una ciotola insieme alla farina, a 2 tuorli d’uovo, e 2 cucchiai di acqua tiepida.
Mescolate ben bene fino ad ottenere una pastella liquida.
Lasciatela riposare in un luogo caldo per circa 1 ora.
Sbattete il bianco dell’uovo con un pizzico di sale.
Aggiungetelo alla pastella e mescolate ben bene.
Riscaldate l’olio in una padella.
Prendete le cozze ad una ad una, passatele nella farina e successivamente nella pastella, quindi fatele dorare, spolverate di sale e infilzatele su spiedini di legno.
Servite con una salsa di yogurt denso, aglio e pinoli tritati.

Lo sapevate che:  La bandiera turca in turco viene chiamata Ay Yildiz che significa luna e stella. La bandiera ha un’origine complessa, in quanto il disegno è molto antico, e fu anche, con varie differenze, la bandiera dell’Impero ottomano.

That’s all!
La ricetta è piuttosto semplice..e il risultato dovrebbe essere più o meno questo:

Non so se effettivamente nella ricetta originale c’erano i pinoli, comunque scegliete voi se metterli o meno!
A dire la verità non sono un’amante delle cozze, perchè mi fanno un pò effetto; comunque, essendo fritte, credo che potrei provare a farle o sennò aspetto di andare in Turchia e le assaggio nel paese natio..^_^

Alla prossima ricetta..

salam ‘alayk

Annunci

2 thoughts on “Midye Tava..una ricetta araba per le cozze!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...